Com’è nata la brand identity di Chiara Manfrinato

Chiara Manfrinato – strategie per piccoli business
Brand Identity: loghi + pattern + biglietto da visita.
www.chiaramanfrinato.it


Chiara Manfrinato si occupa di strategie di business a tutto tondo: branding, comunicazione e marketing.

Quando si è rivolta a me, stava cercando una brand identity che si differenziasse dalla sua attuale che era wordaholique: voleva abbandonare quel naming per tornare realmente a sé stessa, a Chiara.

Occupandosi di strategia, ha fatto un lavoro preliminare molto strutturato su ciò che voleva trasmettere: conoscere bene la propria mission e qual è il proprio cliente idealeaiuta a comprendere la direzione grafica da affrontare.

Nel momento in cui ho chiesto quale immagine volesse trasmettere attraverso il suo brand, la risposta di Chiara è stata:

“Se stai cercando qualcuno di rassicurante hai sbagliato indirizzo, ma se stai cercando qualcuno che ti spinga fuori dalla tua comfort zone, hai fatto bingo. Per me è importantissimo trasmettere la passione ma al tempo stesso il concetto di farsi un mazzo”

Questa sua affermazione, nella quale tra l’altro la riconosco e ho avuto modo di conoscerla attraverso il suo blog, e un suo corso che ho seguito, mi ha permesso di creare il suo moodboard d’ispirazione.

Concretezza, passione e energia: Chiara non cercava delicatezza o grazie nel lettering, cercava un gesto forte e fresco al tempo stesso: il collegamento con l’inchiostro e le macchie è stato quasi inevitabile.

Per la palette colori, Chiara ha scelto un rosso molto pulp affiancato da un (quasi) neroe verde acido.
Per la creazione del logo e del pattern ho fatto alcune prove calligrafiche: l’agire d’impulso, con la gestualità sulla carta, mi ha aiutata a trasmettere il suo lato concreto e diretto.

Mi sono fatta aiutare tanto anche dal suo manifesto, che è una playlist. E mi ha permesso di creare facilmente un flusso creativo che fosse proprio a contatto con lei.

 

Trovi tutto il progetto a questo link.

No Comments

Post a Comment