Ogni cosa al suo post

Ogni cosa al suo post

Hey! Ero indecisa tra posticipare o postare e indovina cosa ha vinto?

Ha vinto il postare e lasciar andare, senza badare troppo alla lunghezza del testo e al numero di parole (che per ora sono 36).

È successo che non ho pubblicato un mese, e poi non l’ho fatto quello successivo e sono entrata in un loop che diceva: quando torno sul blog, di cosa parlerò? Cioè potrò far finta che siano passati 15 giorni dall’ultimo post oppure lo sottolineo risultando la lagna che dice che non sa star dietro al blog? Vabbè questo è solo perchè non ti scrivo da Halloween ma perlomeno oggi non è venerdì 13.

Quindi prendiamo questo post per quello che è: rimettere ogni cosa al proprio posto e ripartire con un piano alla mano.

Quindi sono tornata! Questo primo trimestre del 2018 per me è stato davvero prezioso e intenso: ho avuto un’importante collaborazione con Dodo di Pomellato e sono molto felice perché ho avuto l’occasione di realizzare per loro delle illustrazioni  giocose e per questo le ho sentite mie sin da subito: penso che ognuno abbia il proprio stile grafico e quest’occasione mi ha permesso di sperimentare maggiormente il mio. Presto le vedrai, così mi dirai cosa ne pensi!

Il mix tra questa esperienza, il corso di Soulful Business di Giada Carta e la creazione delle Brand Identity che ho realizzato, mi hanno arricchita e stimolata a cambiare alcuni aspetti della mia offerta e comunicazione.

Già domani, se sei iscritta alla newsletter  scoprirai la prima novità che riguarda Marlon Brando.

Saltare da un progetto all’altro è l’aspetto che più amo dell’essere freelance ma ho avuto bisogno di tornare a ri/centrarmi sul mio business per comprendere come evolverlo così mi è servito qualche giorno di pausa per ricaricarmi e focalizzare. Ora sto portando ogni cosa al giusto posto, lo sto facendo senza la fretta ma con più metodo e organizzazione.

Anche l’impostazione della mia settimana è cambiata: sto lavorando a blocchi e a fine giornata mi sento più produttiva e soddisfatta. Oggi per esempio era quel giorno dedicato alle Officine Oniriche quindi mica non pot6evo spuntare la ripresa del blog! 🙂

Ma dimmi un po’, anche a te la primavera ha spinto a riprendere un’attività che posticipavi da tempo?

No Comments

Post a Comment