Due anni da freelance: cosa ho imparato

C’è una cosa che amo molto fare in questo periodo: salutare l’anno che sta terminando per accogliere quello nuovo. E questa volta, prima di creare la vision board o individuare la parola dell’anno, ho scelto di fermarmi un po’ di più a riflettere su alcuni aspetti...

Ogni cosa al suo post

Hey! Ero indecisa tra posticipare o postare e indovina cosa ha vinto? Ha vinto il postare e lasciar andare, senza badare troppo alla lunghezza del testo e al numero di parole (che per ora sono 36). È successo che non ho pubblicato un mese, e poi non l’ho fatto...

L’unicità che fa la differenza

Lo ammetto: anche io in certe occasioni prendo scelte impavide e faccio da me. È capitato con un vestito. Dove è dovuta intervenire la mamma, la zia, il supporto del gruppo di cucito e la mamma di una mia amica che fa la sarta. (Ahaha sì esatto,...

Visualizzare l’obiettivo

Ciao! Oggi ti parlo di quel momento in cui comprendi e ammetti a te stessa che il tuo sogno non è più solo un semplice pensiero felice ma si può evolvere in progetto! (Sì, il punto esclamativo è proprio perché quando arrivi a questo pensiero hai il...

Il sogno nel cassetto

Anche tu hai un sogno nel cassetto? È quel piccolo pensiero che ci rende felici e allo stesso tempo malinconici. Felici perché sappiamo che è quello a cui aspiriamo e il solo pensiero ci fa brillare gli occhi e ci colma di sorrisi. Malinconici perché abbiamo un po’ il timore di svuotare quel cassetto:...